• L'espressione della casa d'appartamenti è molto chiara e razionale, con un corpo principale compatto orientato verso il giardino con vetrate e terrazze continue. 
    Il corpo ascensore sporgente, la pensilina d'entrata e il locale biciclette marcano la tipologia distributiva dell'edificio in continuazione dei 
    collegamenti principali interni.

    L'edificio è inserito tra la strada privata d'accesso e i posteggi a nord ed il giardino a sud; costituendo un filtro tra pubblico e privato. 
    I corpi accessori laterali sono stati progettati per concludere questa separazione. 

    Lungo tutto il lato meridionale sono state progettate delle terrazze sufficientemente profonde e totalmente schermate con tende verticali, per costituire da valida protezione climatica estiva e permettere un reale utilizzo di questo grande spazio supplementare esterno.

    Le aperture sugli altri 3 lati corrispondono ai fabbisogni dei contenuti interni, rispettando una griglia formale.

    Al centro dell'edificio, separando gli appartamenti, sono posti: l'entrata principale, adiacente al corpo di deposito biciclette, gli atri comuni e i collegamenti verticali interni.

    Gli appartamenti si sviluppano lateralmente ai vani scala, suddivisi tipologicamente con i locali principali a sud, verso le terrazze e gli spazi di servizio a nord.

    L'edificio é composto da appartamenti di 3 piani fuori terra, necessariamente molto compatto: al piano terreno e al primo piano ci sono quattro appartamenti di 3 ½ locali, con due tipologie differenziate, per rispondere a diverse eisigenze degli inquilini, mentre al secondo piano c'è un unico attico molto grande.